Associazione Archivio Tipografico

Una voce è solo un rumore familiare

€35

Una voce è solo un rumore familiare

Un poster stampato dal vivo in occasione dell’evento di presentazione di questo progetto, un’installazione audiovisiva all'interno delle mura di Archivio Tipografico l'11 settembre 2019. Interamente stampato in tipografia con caratteri mobili, cliché polimerici e matrici tagliate a mano. Disponibile in giallo fluo e rosso fluo.

"Ogni strumento meccanico produce, come sottoprodotto del suo funzionamento, un rumore, una vibrazione sostenuta e propagata da un mezzo elastico. Rumori, suoni e voci sono distinzioni percettive, le macchine parlano ma occorre conoscere la loro voce per capire cosa dicano. Gli strumenti di lavoro emettono suoni che parlano della loro età, del tempo che è passato da quando erano nuovi e di come hanno lavorato nella loro vita; avvisano quando faticano in modo eccessivo o confermano ritmicamente di stare svolgendo correttamente il loro compito. Raccogliere questi rumori permette di distinguere i suoni e riconoscere le voci. L'obiettivo è interpretarli, dare loro importanza e assegnare loro una forma. Il suono è il punto di partenza, la forma ne è il veicolo, la voce è il risultato. Il messaggio del progetto, non confondiamoci, potrebbe nascondersi ovunque: nelle superfici, nei colori o nell'esperienza complessiva."


Graphic design: Studio 23.56
Stampa: Archivio Tipografico
Carta: Guyenne Sunifluo
Formato: 47.5×66 cm
Lingua: italiano / inglese (bilingue)

Torino, 2019

€35